Allevamento Whippet - Collo

Prima di procedere con la descrizione del collo nel whippet vanno prima premesse alcune considerazioni generali.

Il collo deve essere considerato secondo le razze cui appartiene. La CONFORMAZIONE è subordinata alla forma, direzione e dimensioni. L’attaccatura rispetto alla forma può essere: DIRITTO o ARQUATO (a CIGNO)

La forma dritta è favorevole per tutte le andature, mentre nel collo a CIGNO, che si ha quando il collo è concavilineo nella parte inferiore, la testa è portata alta. La forma a cigno conferisce al cane grande eleganza ma è dannosa per le forti andature in quanto sposta troppo all’indietro il centro di gravità del corpo caricando troppo il posteriore.

La direzione del collo è importante nella meccanica della deambulazione. Essa può essere: 

  • Vicino alla verticale – Testa alta, elegante ma posteriore carico non favorevole alla velocità. Tale direzione conferisce un’andatura che copre poco terreno;
  • Orizzontale – Il margine superiore è sul prolungamento della linea dorsale o leggermente più basso. Il centro di gravità è molto avanti e, quindi, sovraccarica l’anteriore. Molto vantaggiosa a cani che sviluppano velocità.
  • Obliqua La direzione si dice obliqua quando questo forma con la spalla un angolo di 45°, direzione ideale che permette i più ampi movimenti di flessione ed estensione. Quindi,  il cane è più facilitato a spostare il centro di gravità

(da Sunto delle lezioni di Zoognostica e Cinognostica canina dei Dott.ri Giuseppe Solaro,  Ignazio Barbieri, Walter Gorieri e Franco Bonetti)

 

Whippet FCI Standard N° 162 / 14.05.2007

WHIPPET COLLO

Lungo, muscoloso, elegantemente arcuato

Commento Standard Whippet

Ricordando che il whippet è un cane bilanciato con nessuna esagerazione, la parola bellezza sembrerebbe indicare che un collo molto lungo è preferibile, ciò però non sempre è vero dal punto di vista funzionale.

Il collo dev'esser lungo, muscoloso e leggermente arcuato per permettere al cane di catturare ed afferrare la lepre, che cambia continuamente direzione quando inseguita, ma anche flessibile per consentire un "side catch" se necessario. per questo non dovrebbe essere nè troppo lungo, nè eccessivamente a cigno.

Per essere bilanciato la lunghezza dovrebbe eguagliare quella della testa. L'elegante arco completa le linee scorrevoli del Whippet, ed il collo dovrebbe fluire in modo pulito nell'attaccatura delle spalle inclinate. 

(Tradotto da: Extended Breed Standard of Whippet - The National Whippet Council Australia)

L’inclinazione e la lunghezza del collo bilanciano l’azione promossa dai movimenti ossei anteriori e posteriori Il movimento deve poi essere perfetto - testa e collo portati in avanti e tendenti all'orizzontale, grande spinta ed allungo con movimento a pendolo di tutto l'anteriore.

Non va penalizzato il bilanciere testa-collo portato troppo basso in movimento, va penalizzato se portato alto