Allevamento Whippet - Morfologia - Testa

Lo standard del whippet illustrato è preparato per interpretare più chiaramente lo standard ufficiale (FCI - standard N162 / 14.05.2007),  come strumento di formazione per gli allevatori e giudici così come per chiunque potrebbe essere interessati ad ampliare la loro conoscenza della razza, all'acquisto di un cucciolo di whippet, ad entrare nel mondo delle esposizioni cinofile. (Tra i paesi che hanno sviluppato una pubblicazione interpretativa dello standard di razza secondo lo standard inglese, vi sono il Kennel club Svedese e il Kennel club Australiano.

La testa del whippet dovrebbe essere elegante, bilanciata e intelligente

 

WHIPPET TESTA

Whippet FCI Standard N° 162 / 14.05.2007

Cranio lungo e asciutto, superiormente piatto; va affilandosi verso il muso; piuttosto largo fra gli occhi. Stop leggero

 


Commento Standard Whippet

La testa dovrebbe dare l'impressione di un cane in allerta, vigoroso, elegante, bilanciato e intelligente. La testa e il muso dovrebbero essere di uguale lunghezza, il muso dovrebbe avere un buono spazio dare posto a denti e mascelle, non essere nè troppo largo, nè troppo stretto.

La pigmentazione attorno agli occhi, delle labbra e del naso può variare a seconda della pigmentazione del mantello.

Poiché il whippet non è un cosiddetto "head breed" ci sono una discreta tipologia di teste che variano a seconda della forma. E' importante, tuttavia, che la testa non sia troppo stretta e che si mantenga una certa distanza dagli occhi.

Più che la forma della testa, è importante che il whippet abbia sufficiente forza nella mascella e nel collo per prendere la prede e rompere velocemente il collo. Queste proprietà derivano dalle sue origini di cacciatore. 

Oggi la caccia con i levrieri è proibita in molti paesi, ecco perchè il lure coursing è un'attività sempre più popolare per chi ha piacere di vedere le capacità di caccia del proprio whippet.

(Tradotto da: Illustrated Breed Standard Svenska Whippetklubben 2014)

Bilanciamento senza esagerazione: lunga e stretta significa proprio questo; ciò significa che più lunga è meglio.

La lunghezza del cranio dall'occipite allo stop, dev'essere uguale alla distanza dallo stop al naso. i piani del cranio e del muso devono essere paralleli e divisi da un leggero stop.

la testa dovrebbe essere rifinita e snella anche se dev'essere abbastanza larga per lo sviluppo del cervello e per garantire una certa distanza degli occhi. 

Ciò non significa che il cranio dev'essere un blocco, ma che non sia così rifinito da sembrare quello di un Collie.

Visto dall'alto il cranio si assottiglia in modo pulito lungo il muso e dovrebbe essere ben riempito sotto gli occhi. Le mascelle devono essere potenti.

(Tradotto da: Extended Breed Standard of Whippet - The National Whippet Council Australia)

  

 

Il Whippet è un levriero e come tale ha una vista eccezionale. Gli occhi dovrebbero essere di media grandezza e ben inseriti: se troppo piccoli, oppure inseriti troppo in profondità, darebbero un'espressione comune, se invece troppo grandi e rotondi diventerebbero troppo appariscenti.

Il colore degli occhi dev'essere armonizzato con il colore del mantello, tuttavia una colorazione chiara degli occhi tende a rovinare lo sguardo.